NFT e Auto: con la nuova Alfa Romeo Tonale è realtà!

Use Case: Stellantis

In occasione del lancio della nuova Alfa Romeo Tonale, Stellantis, in collaborazione con Bcode, ha sviluppato una nuova UX nel mondo automobilistico, introducendo la tecnologia blockchain per certificare l’atto di proprietà di una macchina in digitale e, tramite NFT, permette di aggiornare lo stato della macchina nel tempo.

NFT e Auto: con la nuova Alfa Romeo Tonale è realtà!

Use Case: Stellantis

In occasione del lancio della nuova Alfa Romeo Tonale, Stellantis, in collaborazione con Bcode, ha sviluppato una nuova UX nel mondo automobilistico, introducendo la tecnologia blockchain per certificare l’atto di proprietà di una macchina in digitale e, tramite NFT, permette di aggiornare lo stato della macchina nel tempo.

Chi è Stellantis

Stellantis è uno dei leader mondiali nella produzione di veicoli e nella fornitura di servizi di mobilità sostenibili, connessi, sicuri ed economicamente accessibili.

Il progetto

Stellantis, con questo progetto, permette agli acquirenti dell’Alfa Romeo Tonale di, oltre ricevere in formato digitale e incorruttibile la certificazione di proprietà dell’auto, aggiornare nel tempo lo stato dell’auto associata ad un NFT, permettendo di tracciare l’intera storia del veicolo nel tempo, e mantenendo il suo valore costante nel tempo. Tramite un apposita Web App l’utente può ricevere l’NFT dell’auto e certificare ogni azione fatta con l’auto, dal cambio gomme al tagliando.

Come funziona

La Web App che Bcode ha sviluppato per Stellantis, e Alfa Romeo, è struttura partendo dalla tecnologia di Bcode, rimanendo dunque una soluzione chiavi in mano e decentralizzata; infatti,  creando un account sulla Web App, verrà creato in automatico un wallet non-custodial, permettendo all’utente di scaricare la sua frase seed in fase di creazione. Una volta riscattato l’NFT della propria auto, l’utente può notarizzare ogni azione effettuata con l’auto, e dunque certificarne la storia su blockchain. Per notarizzare foto o file associati ad azioni fatte con o su l’auto, la Web App permette all’utente di utilizzare metatransaction; le metatransaction sono transazioni firmate e create da un’utente sulla rete blockchain, ma pagate da un altro utente. In questo modo l’utente non deve possedere crypto per effettuare le transazioni, ma rimane comunque il firmatario e proprietario di ciò che viene scritto su blockchain. Infine, l’utente carica il contenuto del file o foto notarizzata su IPFS, un file system distribuito.

Vantaggi

La notarizzazione dei dati consente di scrivere, tramite hash, in modo certo, immutabile ed incorruttibile, un set di dati su blockchain. Oltre la scrittura dell’hash su blockchain avviene anche il caricamento del file o foto su IPFS, garantendo dunque trasparenza e verificabilità di ciò che viene scritto su blockchain. Tramite questa Web App è possibile certificare l’intera storia di un auto in modo incorruttibile e trasparente, aggiungendo un enorme valore aggiunto per l’acquirente e per i futuri acquirenti.

  • Contattaci

Chi siamo

BCode è una società di sviluppo software, spin-off del PoliMI, specializzata nel campo della tecnologia blockchain.

Bcode srl

Via Flumendosa, 18
20132 Milano (MI) – Italia
info@bcode.cloud,
bcode@pec.cloud (Pec)
P. IVA 11514730966
SDI X2PH38J

Orari di apertura

Dal lunedì al venerdì 9.00 – 18.00

Seguici

Cookie Policy | Privacy Policy | Made in Italy with love ❤️​